Xiaomi, è il turno dello “specchietto retrovisore smart” per l’automobile

Xiaomi sembra essere alla ricerca di ogni possibile soluzione per espandere il suo mercato. Dopo la bicicletta smart e dopo gli occhiali da sole, è giunta l’ora di rendere smart un elemento solitamente “dumb” dell’automobile. Lo specchietto retrovisore. Si, avete letto bene. Xiaomi ha appena ufficializzato uno specchietto retrovisore smart.

La sezione del nostro sito su cui state leggendo questo articolo si chiama “Cinesate” per un motivo. Non per essere cattivi con i brand, ma perché il mercato cinese è profondamente diverso dal nostro e delle volte assistiamo alla presentazione di prodotti che nel nostro Paese fanno sorridere. Ne è un perfetto esempio l’ultima proposta di Xiaomi: lo specchietto retrovisore smart, compatibile con qualsiasi automobile.

Il prodotto viene fornito con uno schermo da 8.88 pollici (Full HD) che scherma i riflessi e con un assistente vocale di supporto durante la guida. Non mancano altre funzionalità in grado di mantenere concentrato sulla strada il guidatore. Presente anche il GPS, il supporto al WiFi e l’integrazione con schede SIM, nonché il supporto ad una funzionalità in grado di avvisare il guidatore quando ci si sta avvicinando ad un oggetto, magari durante una retromarcia. Altri alert verranno forniti quando il guidatore invaderà la carreggiata opposta per evitare scontri frontali con altre vetture.

[lightgallery images=”109,108,107,106,105″]

Lo specchietto include anche una videocamera per registrare ciò che accade alle spalle del guidatore, utile per documentare ciò che è successo prima e dopo di un eventuale incidente.

Lo specchietto retrovisore smart di Xiaomi è già disponibile per l’acquisto su Mi Home al prezzo di 999 Yuan (145$).

Cinesate