Fossil presenta i suoi nuovi smartwatch ibridi

Fossil ha annunciato i suoi primi smartwatch ibridi che si rifanno al design dei classici orologi: Q Neely e Q Jacqueline.

Pensati specificamente per il pubblico femminile, questi dispositivi aggiungono funzioni tecnologiche al design classico che ha sempre contraddistinto Fossil.

Disponibili dal 22 ottobre presso tutti i rivenditori ufficiali dell’azienda, questi nuovi modelli integrano opzioni di notifica più discrete rispetto a tanti altri smartwatch. Gli orologi ibridi montano una cassa che misura 36 mm e numerose possibilità di personalizzazione tra cui cinturini intercambiabili in pelle, silicone e acciaio inossidabile.

Q Neely e Q Jacqueline combinano il design analogico con la connettività intelligente. Gli utenti possono ricevere notifiche attraverso vibrazioni e movimenti delle lancette, così come possono monitorare gli obiettivi di fitness tra cui passi, calorie e ore di sonno. È possibile inoltre confrontare facilmente l’ora di diversi fusi orari e personalizzare i tre pulsanti attraverso un menù a scelta rapida, per attivare la fotocamera di uno smartphone, gestire file musicali, far squillare il telefono, e molto altro. Batteria con un’autonomia fino a sei mesi, a seconda dell’uso

Novità anche per l’app Fossil Q, che ora integra un’interfaccia utente più intuitiva e ottimizzata. La grafica essenziale della schermata iniziale offre a portata le funzionalità più utilizzate dell’app, tra cui dati delle attività, personalizzazione delle notifiche e tasti di scelta rapida personalizzati, per una fruibilità più intuitiva e coinvolgente. Nell’app troviamo anche le nuove personalizzazioni dei pulsanti, che consentono di controllare velocemente la durata di un percorso o l’ora di arrivo stimata in un luogo prestabilito, oppure di attivare un cronometro con la sola pressione di un tasto e un’occhiata al polso.

Gli smartwatch Q Neely e Q Jacqueline, sono disponibili a un prezzo compreso tra 179 e 199 Euro.

Gadget