Moto G6, G6 Plus e G6 Play: UFFICIALI i nuovi smartphone by Lenovo

Come ampiamente annunciato, nel corso della giornata odierna Lenovo ha ufficializzato il Moto G6, Moto G6 Plus e il Moto G6 Play: il tutto direttamente dal Brasile!

Anche questa volta i rumors ci avevano visto giusto. La lungimiranza aiuta a sapere tutto prima ma approfittiamo sempre di queste occasioni per rimarcare il fatto che viene completamente meno l’effetto sorpresa.

Ebbene, a San Paolo di Brasile Lenovo ha indetto la sua conferenza per ufficializzare la triade dei nuovi dispositivi a brand Motorola.

Nessun top di gamma ma smartphone che fanno della fascia media il loro punto do forza, costando il giusto e offrendo tanto.

Ogni volta che arriva una generazione che sostituisce la precedente, si inizia a fare dei paragoni ed è palese come l’industria tecnologia legata agli smartphone si stia spostando verso l’alto – pur rimanendo nella medesima fascia – e, di riflesso, è proprio quello che è successo ai nuovi Motorola.

Andiamo a conoscerli allora, uno dopo l’altro, i nuovi smartphone e per ognuno cerchiamo di tracciare le migliorie più importanti che Lenovo ha deciso di implementare in questi nuovi modelli rispetto ai modelli 2017.

Lenovo Moto G6, rispetto a Moto G5, guadagna molte caratteristiche degne di nota. Una RAM maggiore, un SoC con prestazioni più elevate e una Dual Cam al posteriore che potrà essere utilizzata per migliorare la qualità delle foto e l’effetto bokeh. Queste le sue caratteristiche:

  • Display da 5,7 pollici in risoluzione Full HD+, a tecnologia IPS LCD con un aspetto di forma 18:9;
  • SoC Snapdragon 450 octa core;
  • Memoria integrata da 64 GB e memoria RAM disponibile pari a 4 GB e una versione minore da 32 GB e 3 GB (prevista anche l’espansione con Micro SD fino a 256 GB);
  • Fotocamera in configurazione Dual sul retro (la prima da 12 MPX, la seconda da 5 MPX), con Flash a led identico agli altri membri della famiglia;
  • Fotocamera singola da 8 MPX all’anteriore, presente anche qui il Flash;
  • Connettività WiFi a/b/g/n, Bluetooth 4.2, GPS e GLONASS, modem LTE 4G e ricarica veloce power by Qualcomm tramite USB Type C;
  • Sensore delle impronte digitali sul tasto capacitivo frontale;
  • Dual Sim Dual Standby supportato;
  • Batteria da 3000 mAh integrata;
  • Dimensioni di 153.8 X 72.3 X 8.3 mm con un peso di 167 grammi;
  • Jack audio da 3,5 mm presente nel profilo basso;
  • Sistema Operativo Android 8.0 Oreo con personalizzazione Lenovo.

Lenovo ha indicato che i colori disponibili saranno il nero al frontale e il nero al posteriore e una versione bianca sia al frontale che al posteriore.

Lenovo Moto G6 Plus invece, rispetto a Moto G5 Plus, possiede anch’esso delle migliorie con l’aumento della capacità della batteria, tagli fino a 6 GB di RAM e cornici più ottimizzate per uniformarsi al trend attuale. Queste le sue caratteristiche tecniche:

  • Display da 5,93 pollici in risoluzione Full HD+, a tecnologia IPS LCD con un aspetto di forma 18:9;
  • SoC Snapdragon 630 octa core;
  • Memoria integrata da 64 GB e memoria RAM disponibile pari a 4 GB e una versione con 128 GB di memoria e 6 GB di RAM (prevista anche l’espansione con Micro SD);
  • Fotocamera in configurazione Dual sul retro (la prima da 12 MPX, la seconda da 5 MPX), con Flash a led rettangolare posto sotto i sensori;
  • Fotocamera singola da 8 MPX all’anteriore, presente anche qui il Flash;
  • Connettività WiFi a/c, Bluetooth 5, GPS e GLONASS, modem LTE 4G e ricarica veloce power by Qualcomm tramite USB Type C;
  • Sensore delle impronte digitali sul tasto capacitivo frontale;
  • Dual Sim Dual Standby supportato;
  • Dimensioni di 160 X 75.5 X 8 mm e un peso di 167 grammi;
  • Batteria da 3200 mAh integrata;
  • Jack audio da 3,5 mm presente nel profilo basso;
  • Sistema Operativo Android 8.0 Oreo con personalizzazione Lenovo.

Anche qui i colori disponibili saranno o il completamente nero o il completamente bianco su entrambi i lati.

Infine, anche Moto G6 Play, ha ricevuto un bel passo in avanti, sopratutto per la questione estetica. Rimane la fotocamera singola al posteriore e il sensore delle impronte digitali nella parte posteriore.

  • Display da 5,7 pollici in risoluzione HD+, a tecnologia IPS LCD con un aspetto di forma 18:9;
  • SoC Snapdragon 427 octa core;
  • Memoria integrata da 32 GB e memoria RAM disponibile pari a 3 GB, ma anche una versione più economica con 16 GB di memoria e 2 GB di RAM (prevista anche l’espansione con Micro SD fino a 128 GB);
  • Fotocamera singola sul retro da 13 MPX con Flash a led rettangolare posto sotto il sensore;
  • Fotocamera singola da 8 MPX all’anteriore, presente anche qui il Flash;
  • Connettività WiFi a/b/g/n, Bluetooth 4.2, GPS e GLONASS, modem LTE 4G e ricarica veloce power by Qualcomm tramite Micro USB;
  • Sensore delle impronte digitali sul tasto capacitivo sul retro;
  • Dual Sim Dual Standby supportato;
  • Batteria da 4000 mAh integrata;
  • Jack audio da 3,5 mm presente nel profilo basso;
  • Sistema Operativo Android 8.0 Oreo con personalizzazione Lenovo.

I colori a disposizione sono esattamente quelli previsti che gli altri due fratelli hanno a disposizione.

I prezzi sono stati ufficializzati e sono i seguenti:

  • Moto G6 da 32 GB di memoria interna e 3 GB di RAM al prezzo di 249 euro;
  • Moto G6 Plus da 64 di memoria interna e 4 GB di RAM al prezzo di 299 euro;
  • Moto G6 Play da 16 GB di memoria interna e 2 GB di RAM al prezzo di 199 euro.

Per tutti sarà garantita anche una colorazione oro e Moto G6 e Moto G6 Plus con la ricarica rapida TurboPower Charging.

Il software è stato rinnovato non solo per la nuova versione di Android ma anche per la UI customizzata, così come l’interfaccia dell’acquisizione foto e video.

Disponibilità a partire dai primi giorni di maggio e in alcuni mercati selezionati potrebbero esserci delle differenze leggere legate all’hardware.

Android