Motorola Moto Z3 con uno sguardo al futuro

E dopo tante, tantissime indiscrezioni ecco che è stato ufficialmente presentato il nuovo Motorola Moto Z3 con una novità molto interessante che forse nessuno si aspettava.

Motorola Moto Z3, partiamo subito con il dirlo, non è disponibile in Italia, almeno per il momento. Il nuovo smartphone della società alata è stato infatti reso disponibile per il mercato americano con in particolare l’operatore Verizon a conferma di una partnership fra le due aziende che va avanti da anni. Si tratta alla fine di una versione potenziata del “nostro” Moto Z3 Play che abbiamo imparato a conoscere ormai da diverse settimane.

Entrando più nel dettaglio, prima di parlare della succulenta novità, possiamo dirvi che lo smartphone monterà il processore Snapdragon 835 di Qualcomm insieme a 4 GB di memoria RAM. Una conformazione classica che abbiamo già imparato a conoscere nel corso di questi mesi che si arricchisce poi di un display OLED da ben 6 pollici con rapporto di forma in 18:9 ed una risoluzione in Full HD. Passando invece alle fotocamere, non mancherà un doppio sensore posteriore da 12 megapixel di buon livello ed una camera anteriore da 8 megapixel che sarà dotata anche di Face Unlock. Infine non manca il supporto ai Moto Mod che, nonostante la poca diffusione, continuano a rimanere una costante dei prodotti di punta di Motorola.

Dulcis in fundo parliamo del supporto alle reti 5G. No, non avete letto affatto male ed ancora una volta Motorola si mostra pioniere in questo settore. Grazie infatti al modem Snapdragon x50, Motorola Moto Z3 potrà sfruttare il modulo Moto Mod 5G per agganciare le nuove connessioni di ultima generazione. Una chicca ma soprattutto un elemento che rende sicuramente diverso lo smartphone da tutti i suoi competitors attivi sul mercato.

Lo vorreste acquistare? Serviranno circa 500 dollari al cambio odierno e, come detto, non ci sono conferme per un potenziale arrivo in Italia. Purtroppo va anche detto che Motorola ha precisato come quest’anno, per il 2018, non arriveranno altri terminali della linea Moto Z.

Android