Huawei Mate 20 X: è in arrivo la versione 5G?

Durante l’annuncio scorso della presentazione ufficiale del primo foldable, Huawei Mate X, la società cinese aveva annunciato anche l’arrivo di un altro dispositivo dotato anche esso di un modem 5G di ultima generazione. Stiamo ovviamente parlando del nuovo Huawei Mate 20 X 5G di cui però si sono un po’ perse le tracce.

Se ne torna a parlare proprio in queste ore dopo che per l’appunto le voci di queste settimane erano tutte incentrate sul Mate X e sulla sua innovativa caratteristica riguardante più da vicino il display flessibile. Eppure c’è anche molto interesse intorno a questo 5G che, di contro però, sembra ancora molto più lontano di quanto ci potremmo aspettare.

Ad ogni modo in Cina è emersa in queste ore la prima fotografia che dovrebbe ritrarre da vicino la confezione di vendita di questo smartphone. Come possiamo notare dai vari segni su di essa, i riferimenti sono abbastanza chiari a mostrano più da vicino quello che dovrebbe essere il potenziale box di vendita dello smartphone con tanto di dettagli relativi al 5G.

Per quanto riguarda invece le specifiche tecniche dello smartphone, non dovrebbe mancare il supporto alla ricarica super rapida introdotta da Huawei con il supporto fino a 40 W. Il display dovrebbe poi essere un pannello con una diagonale da 7,2 pollici ed a bordo ovviamente non dovrebbe mancare il processore HiSilicon Kirin 980 di ultima generazione. La RAM? Ovviamente non ci saranno problemi di sorta con i ben 8 GB che verranno messi a disposizione non soltanto per le operazioni quotidiane. Parlando invece del modem 5G, la scelta di Huawei pare essere ricaduta sul Balgon 5000 5G che, alla fine, è risultato essere lo stesso montato sul Mate X.

Non è la prima volta ad ogni modo che questo smartphone compare in Rete. Dopo gli avvistamenti su Weibo delle scorse settimane in un video ci verrebbe facile chiedere se e quando verrà ufficialmente presentato al pubblico per poterlo toccare con mano. La data presunta derivante dalle ultime voci parla di giugno come possibile scelta da parte di Huawei. Secondo noi avrà la priorità assoluta il Mate X e solamente dopo, probabilmente, vedremo sul mercato anche questo dispositivo.

Android