OnePlus 7T Pro e 7T: oltre alla data di presentazione, Pete Lau conferma il 5G

I nuovi OnePlus 7T Pro e 7T arriveranno prestissimo, già ad ottobre, avranno il supporto al 5G e c’è chi ci spoilera anche la data di presentazione precise.

Dopo pochi mesi dalla commercializzazione degli ottimi OnePlus 7 e OnePlus 7 Pro, la società Cinese continua a sfornare smartphone e questa volta a brevissimo toccherà a OnePlus 7T e OnePlus 7T Pro.

Tutti i rumors convergono sul mese di ottobre, rispettivamente le date e i luoghi di commercializzazione saranno:

  • OnePlus 7T/7T Pro il 26 settembre in India;
  • OnePlus 7T/7T Pro il 10 ottobre in Europa;
  • OnePlus 7T/7T Pro il 15 ottobre nel rimanente mercato Internazionale, USA incluso.

Ovviamente, essendo le versioni di aggiornamento degli smartphone già presentati quest’anno, l’estetica sarà relativamente la medesima con un aggiornamento dell’hardware sotto al cofano, compresa una reingegnerizzazione. Oltre all’utilizzo di un SoC Snapdragon 855+, ci sarà il supporto per entrambi gli smartphone alla connettività 5G Worldwide e sicuramente avranno anche una batteria leggermente più capiente.

OnePlus sta lanciando modelli su modelli. Pochi anni fa, solo dopo 4 mesi e mezzo dal lancio del 5T, arrivò il successore 6. Però la società si accorse che le novità erano davvero esigue per poter giustificare un nuovo modello: poca innovazione, design simile, assenza di alcune specifiche, jack audio assente, etc… Serve davvero uno strategia così?

Tra l’altro, durante un’intervista, Pete Lau (CEO di OnePlus) ha asserito che è vero che l’azienda è quasi pronta a lanciare un nuovo smartphone 5G ma non ha rilasciato altri dettagli. Si potrebbe pensare, appunto, al OnePlus 7T in quanto la società non ha nessun’altra linea di dispositivi in commercio e da qui alla fine dell’anno è quella la famiglia di smartphone che ci aspettiamo.

Secondo i rumors non assisteremo all’ampliamento ulteriore del display, siamo già al limite della portabilità con gli attuali smartphone. Avremo invece un pannello con refresh rate a 90 Hz anche per il OnePlus 7T, scontato per il OnePlus 7T Pro. Per la fotocamera non ci dovrebbero essere differenze con i soliti tre sensori, ovvero il grandangolo, il teleobiettivo e il sensore standard.

Memoria velocissime sia RAM che ROM (UFS 3.0) e i rumors affermano che saranno dotati anche di ricarica Wireless, quindi retro in vetro.

OnePlus continua con la sua politica di lancio di due famiglie di smartphone all’anno, farà bene?

Android