Netflix: Resident Evil Serie TV seguirà la trama dei videogiochi

Netflix, Resident Evil sarà la nuova serie legata al famoso videogioco di Capcom con la trama derivata direttamente dai vari capitoli.

La serie di Resident Evil targata Netflix era stata già annunciata all’inizio del 2019. Più che annuncio vero e proprio si ragionava sul fatto di poterla produrre e lanciare in esclusiva sulla propria piattaforma, andando a creare hype aspettando il momento giusto.

In un mondo dove i Film, nelle maggior parte dei casi, non riescono ad essere degne trasposizioni dei videogiochi, ci si prova con le Serie TV. E se il risultato è quello che sta avvenendo per la Serie TV di The Witcher (a detta di tanti davvero eccellente), ci sono sicuramente buoni propositi del fatto che ciò accada.

Sempre all’inizio dell’anno, Netflix, ha vagliato l’ipotesi concreta di portare avanti il progetto, ma la differenza è che inizialmente la serie TV doveva seguire il filone derivato dai film. Durante il corso dell’anno il pensiero è cambiato, la fonte non è più la serie dei film ma la serie di videogiochi!

Tutto ciò ha decisamente più senso, Resident Evil è diventato quello che è grazie al lato videoludico, non certo alle pellicole che, sebbene portino il suo nome, hanno non troppe cose in comune (per non andarci pesante).

Leggete un po’ cosa afferma Deadline che ha da poco intervistato alcuni esponenti che si stanno occupando del progetto:

Nessuno sta rivelando oltre, ma abbiamo appreso che il piano intrapreso per la serie TV è quello di espandere l’universo di Resident Evil e approfondire la mitologia esistente. Informazioni riportano che la serie TV manterrà le premesse di base, che è servita anche come setup iniziale e di sfondo per il franchise cinematografico. La serie TV apparterrà al genere drammatico e farà esplodere i meccanismi interni oscuri della Umbrella Corporation e la nuova strada del mondo con il nuovo ordine progressivo causato dalla diffusione del virus T. Mentre il progetto è in fase iniziale, la serie dovrebbe incorporare tutti gli elementi distintivi di Resident Evil videogioco, tra cui sequenze d’azione ed easter eggs.

Da ciò ne deduciamo che il contesto narrativo non si svolgerà all’interno della magione Spencer (per lo meno non in modo massiccio) ma saranno i laboratori della Umbrella ad essere evidenziati, Alveare al di sotto della magione compreso.

Ad accompagnare Netflix nella produzione ci sarà la Constantin Germany che detiene la responsabilità della messa in onda dei film a logo Resident Evil. E il cast? Alcuni personaggi dei film potranno essere chiamati per girare le sequenze della Serie TV? Voi chi vorreste presente?

Nessuna informazione circa data di uscita e non sappiamo neppure se Netflix stia già girando le prime puntate ma state tranquilli che la Serie TV di Resident Evil si farà!

Netflix