Primi render di Samsung Galaxy Z Flip

Samsung terrà il suo evento Unpacked a San Francisco l’11 febbraio in cui la società presenterà la prossima linea Galaxy S20 e un nuovo smartphone pieghevole, che si chiamerà Galaxy Z Flip. Ora, sono emersi in rete i primi render del device.

Dai render, sembra che Galaxy Z Flip verrà fornito con un display UTG o un display in vetro ultra sottile in grado di piegarsi senza rompersi. Ciò renderà il telefono più robusto e resistente, ma aumenterà verosimilmente anche i costi di realizzazione del prodotto per l’azienda.

Lo smartphone dovrebbe avere un display flessibile da 6,7 pollici, significativamente più grande di quello del Motorola RAZR da 6,2 pollici e viene fornito con un design pieghevole a conchiglia. Il display sarà un Infinity-O, per cui ci sarà un foro che ospiterà la fotocamera frontale da 10 megapixel.

Il report aggiunge che la società ha utilizzato una nuova cerniera innovativa chiamata Hideaway Hinge, che è praticamente invisibile quando si utilizza il telefono e quando è aperto. Al momento, però, non è chiaro cosa la società abbia utilizzato per il meccanismo di chiusura.

Una volta che il dispositivo è piegato, sarà possibile accedere a un piccolo display utile per le notifiche e poco altro, che è significativamente più piccolo di quello adottato nella parte esterna di Galaxy Fold.

Accanto a questo piccolo display è presente un modulo a doppia fotocamera e un flash LED. Secondo le informazioni attuali, il sensore della fotocamera principale sarà da ben 108 megapixel e verrà fornito con il supporto allo zoom ottico 5x. Vi segnaliamo anche che secondo altri report i due sensori della fotocamera sarebbero da 12 megapixel, per cui non ci sono infomrazioni certe al momento.

Per quanto riguarda le altre specifiche tecniche, il dispositivo dovrebbe essere alimentato dal SoC Qualcomm Snapdragon 855 Plus, abbinato a un massimo di 8 GB di RAM e 256 GB di memoria interna. Il dispositivo eseguirà il sistema operativo Android 10 con l’interfaccia One UI 2.0 e sarà alimentato da due batterie: una da 900 mAh e l’altra da circa 2.100/2.300 mAh, ma non mancherà il supporto per la ricarica rapida.

Android