Sony svela UFFICIALMENTE i dettagli di PlayStation 5 – AGGIORNATO

Sony ha svelato ufficialmente la nuova PlayStation 5, la console di prossima generazione dell’azienda nipponica che arriverà sul mercato durante le prossime vacanze natalizie.

PlayStation 5: le specifiche tecniche

Sony aveva già svelato sul sito ufficiale giapponese le specifiche della console di prossima generazione e oggi sono state confermate. La CPU sarà un AMD Zen 2 con 8 core e 16 thread, frequenza di clock di 3.5 GHz e processo produttivo a 7 nm, con RAM da 16 GB GDDR6 a 256 bit con banda passante a 448 GB/s.

La GPU, invece, sarà basata su un motore grafico AMD Radeon basato su RDNA, precisamente un 13.3TF Custom RDNA 2, in grado di produrre sino a 10,28 TFLOP e offre supporto hardware al ray tracing, grazie all’Intersection Enginecon. Il ray tracing è una tecnica di rendering che calcola il percorso fatto dalla luce seguendone i raggi attraverso l’interazione con le superfici. Questa tecnica è utilizzata anche a Hollywood nei film più importanti, ma finora non era mai stata resa disponibile su nessuna console. Sarà disponibile anche su Xbox Series X.

Lato risoluzione, la console supporterà l’output 8K per i giochi, ma molto probabilmente si tratterà di tecnologie di upscaling e non di una vera e propria risoluzione 8K nativa. Lato audio, invece, sarà presente un’unità AMD dedicata all’elaborazione audio 3D.

Arriviamo poi alla questione archiviazione che, come ci saremmo potuti aspettare, sarà gestita da un disco a stato solido (SSD) personalizzato da 825 GB, con una larghezza di banda di 5,5 GB/s. Questo andrà a sostituire il classico disco rigido (HDD). Gli SSD sono più potenti, più veloci e offrono un’esperienza di gioco di gran lunga migliore vista la capacità di scambiare dati alla massima velocità con CPU e GPU. Non mancherà la possibilità di espandere ulteriormente la memoria tramite un HDD esterno, con una velocità in lettura di 100 MB/s. Non mancherà il lettore ottico Blu-Ray Ultra HD da 100GB.

PlayStation 5: arriva la retrocompatibilità

PlayStation 5 sarà retrocompatibile con oltre 400 titoli per PlayStation 4 al lancio, che quindi potranno essere eseguiti nativamente sulla console di nuova generazione sin dal lancio.

Sony ha rilasciato un piccolo update riguardante la compatibilità con i giochi PS4, andando a rassicurare tutti i fan:

Un rapido aggiornamento sulla compatibilità con le versioni precedenti. Con tutti i fantastici giochi nel catalogo di PS4, abbiamo dedicato notevoli sforzi per consentire ai nostri fan di riprodurre i loro preferiti su PS5. Riteniamo che la stragrande maggioranza degli oltre 4000 titoli PS4 sarà giocabile su PS5.

Sony afferma anche che i vecchi titoli potrebbero funzionare meglio sul nuovo sistema, beneficiando di frame rate più alti o più stabili e risoluzioni potenzialmente più elevate.

DualShock 5

Il controller PlayStation di prossima generazione DualSchock 5 sembra essere molto simile ad un controller DualShock 4, ma dotato di feedback aptico, trigger adattivi con resistenza sui pulsanti L2 e R2 e un touchpad. Il controller si ricaricherà attraverso la porta USB-C.

PlayStation 5 compatibile con la realtà virtuale

Sony PlayStation VR sarà compatibile anche con la console di prossima generazione.

Prezzo e disponibilità

Sony ha confermato che la nuova console arriverà per le vacanze natalizie del 2020.

News