Crescere su Instagram: ecco i consigli utili per aumentare i follower

Ecco alcuni consigli pratici per aumentare i propri follower su Instagram!

Crescere su Instagram si può ancora fare? E come si fa? Ecco alcuni consigli pratici per crescere in modo lecito e duraturo.

come crescere su instagram

Diciamolo, in molti sognano di diventare influencer. Tra prodotti in prova e guadagni apparentemente facili, il mondo dei social è diventato un’opportunità che è davvero bello cogliere.

Il primo passo verso il successo è certamente quello di intercettare un pubblico fedele, attivo che apprezza i contenuti condivisi di volta in volta.

Come crescere su Instagram

Per crescere su Instagram è necessario capire qual è la propria nicchia di riferimento. Per nicchia si intende la tipologia di contenuti da pubblicare di volta in volta. Se non si hanno idee è bene prima capire cosa ti piace di più. Sei un’amante della tecnologia? Ami viaggiare? Il cibo è la tua passione? Trovare il macro argomento giusto è un passo fondamentale. Il consiglio è quello di partire da una nicchia non troppo piccola, possibilmente nemmeno enorme. Inserirsi in un contesto in cui sono molti gli influencer che già operano potrebbe essere il primo passo verso un fallimento assicurato. Scegliere invece un filone meno seguito, ma con buoni numeri, potrebbe essere la giusta via per crescere su Instagram.

Una volta scelta la nicchia giusta è necessario iniziare a pubblicare! Foto accattivanti, molte storie nell’arco della giornata e la giusta scelta degli hashtag sono un’altra chiave fondamentale per accrescere i propri follower.

Preparare una foto per la pubblicazione

Dopo aver immortalato lo scatto giusto, arriva il tempo dell’editing della foto. Che si utilizzi lo smartphone o un computer, il consiglio è quello di affidarsi a Lightroom per rendere più accattivante la foto appena scattata. Questo è sicuramente un passo fondamentale per crescere su Instagram.

Prendiamo in esempio una foto che, io stesso, ho scattato qualche giorno fa con il mio iPhone 11 Pro.

crescere su instagram
Gli screen del prima e dopo su Lightroom per iOS. Tutte le modifiche sono state pensate per produrre un contenuto per crescere su Instagram

In questo caso ho deciso di squadrare la foto con lo strumento ritaglia, aggiustare la linea d’orizzonte appena inclinata nello scatto originale e di mettere maggiormente in risalto il mare e il cielo.

Per quanto riguarda la color correction, ho preferito puntare sulle tonalità più blu accentuandole e aumentando la saturazione. Ho giocato anche con luci ed ombre per risaltare alcuni dettagli dello scatto. La cosa migliore sarebbe quella di creare un proprio filtro per la modifica delle foto, ma utilizzare gli stessi criteri per ciascuna foto pubblicata, renderà ugualmente uniforme il proprio profilo e regalerà un bel colpo d’occhio ai nuovi potenziali follower.

Quando pubblicare la foto per crescere su Instagram?

Per comprendere meglio il comportamento dei propri follower, è necessario rendere pubblico e aziendale il proprio profilo. Una volta fatto, in circa sette giorni, si popoleranno le prime statistiche utili. Tra gli elementi chiave per crescere su Instagram, è fondamentale scegliere con cura l’orario di ciascuna pubblicazione. La cosa più utile da fare è pubblicare i propri scatti nei momenti di maggiore attività dei profili che già ti seguono.

crescere su Instagram
Ecco le informazioni utili sui dati statistici per crescere su Instagram

Scelta degli hashtag

Questo è IL punto cruciale per permettere allo scatto di essere scovato e quindi permettere al profilo di crescere su Instagram.

La scelta è davvero importante e, una buona idea, è valutare quello che fanno i competitor. Quali hashtag utilizzano gli altri?

È importante inserirne il giusto numero affinché siano variegati: non bisogna considerare solo quelli super popolari, ma anche quelli con non più di 10000 contenuti all’attivo. Agendo in questo modo, se la foto riceverà molti like nei primissimi momenti dopo la pubblicazione, finirà facilmente tra i contenuti “Più popolari” degli hashtag con meno contenuti. Questo farà da traino per nuovi like e follower che, piano piano, permetteranno alla foto di scalare le classifiche anche degli hashtag più popolari. Questo è il motivo per il quale, come detto prima, è fondamentale pubblicare i propri contenuti nei momenti di maggiore attività dei propri follower. Solo così aumentano effettivamente le chance di ricevere molti like sin da subito.

Ecco una foto pubblicata ora sul mio profilo che proverà a scalare le classifiche degli hashtag più piccoli per diventare poi popolare:

Come crescere su Instagram: considerazioni finali

Seguendo questi accorgimenti, pubblicando con costanza, sicuramente i follower del proprio profilo aumenteranno. Non bisogna aspettarsi una crescita esponenziale a meno di fattori esterni non comuni.

LEGGI ANCHE: Instagram celebra i 10 anni di attività permettendo di cambiare icona

Guide