Smartphone Nokia: in testa nelle classifiche per sicurezza, aggiornamenti e qualità costruttiva

Quali sono i migliori smartphone? Questa classifica forse vi stupirà.

Gli smartphone sono ormai diventati un oggetto per noi indispensabile nella vita quotidiana, sia per utilizzi basici che lavorativi. Inoltre, in questo periodo difficile, nel pieno della pandemia, diventano sempre di più uno strumento indispensabile, che ci aiuta anche nel nostro lavoro. Quali sono i migliori? Gli smartphone Nokia.

Counterpoint Research ha stilato una classifica che analizza software, sicurezza, aggiornamenti e qualità costruttiva dei dispositivi. Un po’ a sorpresa, da questa classifica ne esce vincitore un brand che in pochi avrebbero mai pensato, ovvero Nokia, di proprietà di HMD Global.

Per quanto riguarda gli aggiornamenti software e di sicurezza, Nokia è stata l’unica, nel periodo compreso tra il terzo trimestre del 2019 e il secondo del 2020, ad aggiornare mensilmente tutti i propri dispositivi, indipendentemente dalla fascia di prezzo. Inoltre, in questo stesso periodo, l’azienda ha aggiornato ben 20 smartphone ad Android 10.

Per quanto riguarda la velocità nel rilascio degli aggiornamenti di sicurezza, il podio viene occupato anche da OnePlus e Lenovo. Ben lontane troviamo aziende del calibro di Huawei (29%), Samsung (22%), LG (18%).

Se invece si va ad analizzare la rapidità nel rilascio degli aggiornamenti di sicurezza più rapidi su tutte le fasce di prezzo, la situazione per i “big” del settore diventa imbarazzante, mentre Nokia continua a regnare incontrastata.

smartphone nokia

Le cose migliorano in linea generale se andiamo ad analizzare gli aggiornamenti del sistema operativo, ma in testa rimangono ancora Nokia e OnePlus che hanno già aggiornato tutti i loro smartphone ad Android 10. A completare il podo troviamo Samsung (87%), mentre ai piani bassi troviamo LG e Vivo.

smartphone nokia

La classifica rimane sostanzialmente invariata se andiamo ad analizzare gli aggiornamenti del sistema operativo per fasce di prezzo, che vedono ancora regnare Nokia e OnePlus, seguiti da Samsung. L’azienda coreana fa peggio solo nella fascia inferiore ai 200 dollari. Ancora una volte le peggiori sono LG e Vivo.

Per finire, la ricerca ha analizzato la qualità costruttiva dei dispositivi. Anche in questo caso Nokia si è contraddistinta rispetto alla concorrenza. Counterpoint ha valutato robustezza, resistenza a caduta, impatto, usura, graffi, test termici, di umidità e liquidi rilevando che gli smartphone Nokia sono stati tra quelli che si sono comportati meglio.

smartphone nokia

Una ricerca davvero molto interessante, che probabilmente a molti farà rivalutare i dispositivi del brand Nokia di HMD Global. Qualcuno di voi ha mai acquistato uno dei modelli della “nuova” Nokia?

News