Project xCloud si mostra per la prima volta su Windows 10

Xbox Projekt xCloud si mostra in un primo video catturato da Windows 10. Il servizio è ufficialmente in arrivo anche sul SO desktop di Microsoft.

Project xCloud, il nuovo servizio di videogames in streaming targato Microsoft, sta arrivando ovviamente anche sul sistema operativo desktop dell’azienda di Redmond. xcloud

Analogamente a Google Stadio e Nvidia GeForce Now, grazie a Project xCloud sarà possibile giocare in streaming con i titoli inclusi all’interno della sottoscrizione Game Pass Ultimate. Il tutto ovviamente con una qualità grafica di livello console.

Grazie al video pubblicato sul canale YouTube di Windows Central Gaming possiamo finalmente vedere il servizio xCloud in azione anche su PC. Il servizio è attualmente già disponibile su Android e la controparte Windows condivide al momento molte delle sue caratteristiche per quanto riguarda l’interfaccia. Tale servizio è sicuramente una valida opzione per giocare i migliori titoli Xbox senza necessità di una console o di un PC ad alte performance.

Nei test effettuati con connettività a 200Mbps la risposta in termini di performance e latenza è decisamente appagante. La fluidità è già notevole e l’esperienza di gioco degna di nota sotto il profilo visivo. E’ possibile che il servizio xCloud venga successivamente integrato all’interno dell’applicazione Xbox su PC. Ricordiamo che è possibile ottenere la combo tra i due servizi con l’abbonamento Game Pass Ultimate al prezzo di 12,99 euro al mese.

Darete una possibilità al nuovo servizio targato Microsoft? Fatecelo sapere nei commenti

Games