Xiaomi Mi 11 potrebbe arrivare il 29 dicembre?

Xiaomi potrebbe rivelare, a sorpresa, il Mi 11 entro la fine di dicembre.

Da sempre, Xiaomi svela i prodotti della serie Mi top di gamma nei primi mesi dell’anno. A Xiaomi Mi 11 potrebbe non toccare la stessa sorte.

Xiaomi Mi 11

Xiaomi Mi 11 è in cantiere e, stando agli ultimi rumor, l’azienda cinese potrebbe essere già pronta per presentarlo nel corso delle ultime settimane dell’anno.

Xiaomi mi 11

Questo device potrebbe essere il primo dispositivo ad arrivare sul mercato a montare lo Snapdragon 888 annunciato qualche giorno fa. I primi rumor parlavano di un annuncio già a gennaio, anticipando quelli che sono i consueti tempi di annuncio di Xiaomi.

In particolare, gli ultimi rumor di Gizmochina parlano di un annuncio fissato al 29 dicembre, pochissime ore prima della faine del 2020.

È difficile che le vendite di Xiaomi Mi 11 comincino nel 2020, ma è molto più probabile che l’azienda lo renda disponibile solo nelle prime settimane del 2021.

L’azienda cinese non è l’unica che sta pensando di anticipare il lancio del proprio flagship di inizio 2021: anche Samsung, probabilmente, annuncerà la nuova gamma S21 già il 14 gennaio, poco più di un mese prima rispetto al solito.

Si preannuncia quindi una fine di 2020 e inizio 2021 scoppiettante per il mondo della telefonia. Nel corso dei prossimi giorni sicuramente avremo maggiori informazioni sul lancio di Xiaomi Mi 11 e su tutti gli altri prodotti in arrivo nelle prossime settimane.

Come più volte abbiamo già detto, il 2020 è stato un anno molto strano per noi commentatori. Eravamo soliti prendere parte fisicamente agli eventi di lancio dei device, ma a causa della pandemia da COVID-19, tutti gli eventi si sono tenuti online. Anche i prossimi eventi, compreso quello dello Xiaomi Mi 11, si terranno ancora online.

Rumor