HONOR V40 5G: presentazione il 18 gennaio

HONOR V40 5G sarà il primo smartphone dell'azienda dopo la separazione ufficiale da Huawei.

Dopo le tante indiscrezioni delle scorse settimane HONOR ha ufficialmente confermato che introdurrà il nuovo HONOR V40 5G in Cina il prossimo 18 gennaio. Torneranno i servizi Google?

Il teaser pubblicato dall’azienda mostra la presenza di un display curvo con un foro a forma di pillola che ospiterà la doppia fotocamera, mentre il frame laterale sarà in metallo. Dall’immagine riusciamo anche a scorgere lo slot SIM, che si dice sia ibrido con supporto alle schede di memoria NM, una porta USB Type-C e la griglia dell’altoparlante.

HONOR V40 5G

Probabile scheda tecnica HONOR V40 5G

Al momento si conosce ancora ben poco di quello che sarà il primo smartphone HONOR dopo la separazione da Huawei. Lo smartphone dovrebbe essere dotato di un display OLED curvo da 6,72 pollici con risoluzione di 1236 x 2676 pixel, frequenza di aggiornamento di 120 Hz, frequenza di campionamento del tocco a 300 Hz e sensore di impronte digitali in-display. A muovere il dispositivo troviamo un SoC MediaTek Dimensity 1000+ octa-core, 8 GB di RAM e 128/256 GB di memoria interna espandibile. Non ci sono informazioni circa la batteria all’interno del dispositivo, ma sappiamo che supporterà la ricarica rapida a 66 W e quella wireless a 50 W. Il comparto fotografico è avvolto nel mistero, ma sappiamo che avremo quattro sensori posteriore, di cui il principale da 50 MP, e due sensori nella parte anteriore.

Quale sistema operativo adotterà?

Quasi sicuramente a bordo avremo Android 10/11, ma ancora non sappiamo se il brand continuerà ad utilizzare la Magic UI di derivazione Huawei, o cambierà completamente rotta. Inoltre, non ci sono ancora informazioni circa la presenza o meno dei servizi Google, anche se in Cina non sono utilizzati. Probabilmente toccherà aspettare la presentazione europea di HONOR V40 5G per capire se avremo o meno nuovamente i servizi Google sugli smartphone HONOR.

News