LG Rollable: in arrivo quest’anno il dispositivo con display estensibile – CES 2021

Un device che si adatta a tutti i contesti d'uso dell'utente. Ecco la visione del futuro (concreta) di LG.

Non è il primo dispositivo con display arrotolato che vediamo. OPPO prima di LG ha infatti annunciato l’arrivo, già quest’anno, di un dispositivo con display arrotolabile. In occasione della conferenza LG al CES 2021, l’azienda ha mostrato in chiusura il proprio LG Rollable.

Proprio come OPPO X 2021, anche LG è al lavoro su un dispositivo con display estensibile. Si chiamerà LG Rollable: il pannello, arrotolabile, sarà sviluppato da BOE, ma non abbiamo ulteriori informazioni sulle sue specifiche.

Ciò che sappiamo invece è che LG ha depositato una serie di brevetti che ci aiutano meglio a comprendere la tecnologia dietro al display. Anche Apple ha depositato alcuni brevetti riguardo l’impiego di questa tecnologia su uno smartphone.

lg
Immagine proveniente da un brevetto depositato da Apple

Il vantaggio di utilizzare un display che si arrotola al posto di uno pieghevole è che, nella sostanza, l’utente interagisce sempre e solo con il pannello principale. All’occorrenza, sfrutta il polliciaggio in più senza incorrere in difetti di visione dovuti a pieghe evidenti sulla superficie del panello stesso. In sostanza, sono questi i punti di forza di LG Rollable.

LG da tempo ha annunciato di essere a lavoro su varie tipologie di “smartphone del futuro” e, a nostro parere, la soluzione vista in queste immagini potrebbe essere quella effettivamente vincente.

Chi non vorrebbe un dispositivo che si adatta alle necessità del momento?

Per mezzo di un portavoce, l’azienda ha comunicato che LG Rollable potrebbe arrivare già nel corso del 2021. Al momento, è davvero difficile ipotizzare il prezzo di un dispositivo di questo genere, ma siamo sicuri che si tratterà di un prezzo da “ultra” top di gamma.

LG, dopo OPPO, sembra voler quindi intraprendere questa strada. Nel corso del 2021 sapremo di più sui  piani delle altre aziende e scopriremo se altre intendono seguire le orme dei due brand.

News