OPPO Find X3 Pro: primi render “ufficiali”

Finalmente possiamo dare un'occhiata da vicino al nuovo OPPO Find X3 Pro

Il solito ben informato Evan Blass, anche conosciuto con il nome d’arte evleaks, ha pubblicato i primi render “ufficiali” del prossimo top di gamma di casa OPPO, stiamo parlando del Find X3 Pro.

C’è tanta attesa intorno al prossimo top di gamma dell’azienda cinese, soprattutto dopo l’ottimo lavoro svolto con la precedente generazione, che possiamo definire senza troppi problemi come uno dei migliori smartphone di fascia alta del 2020. Il Find X2 Pro adottava un display frontale curvato ai lati e un retro in vetro o in pelle vegana, con il comparto fotografico disposto in verticale sulla sinistra.

Dai render appena pubblicati da Blass, invece, possiamo notare che l’azienda ha optato per un vero e proprio stravolgimento del design. Il retro, che è quello che colpisce subito lo sguardo, sembra adottare un design non proprio originale, sopratutto nel comparto fotografico. Ormai l’utilizzo del bump quadrato è diventata una costante, ma è interessante l’interpretazione di OPPO. Invece di un vero e proprio distacco dalla backcover, ha optato per un rigonfiamento che abbraccia in modo armonioso tutto il comparto fotografico.

Find X3 Pro

Frontalmente, invece, avremo nuovamente un ampio display curvato ai lati con un foro posto nell’angolo in alto a sinistra. Il pannello, come lo scorso anno, dovrebbe essere da 6,7 pollici di tipo OLED con risoluzione QHD+ e un refresh rate adattivo fino a 120Hz. Interessante novità anche per il comparto fotografico, che dovrebbe essere dotato di un esclusivo obiettivo macro “microscopio” con zoom fino a 25x, oltre a due sensori da 50 megapixel non ancora annunciati da Sony. Ovviamente non mancherà il nuovo SoC Qualcomm Snapdragon 888 e la ricarica super rapida SuperVOOC 2.0 / VOOC Air, sia cablata che wireless.

Quando vedremo Find X3 Pro?

Lo smartphone dovrebbe arrivare tra fine marzo o inizio aprile nelle colorazioni nera, bianca, blu e sabbia. Non dovrebbero mancare Find X3 Neo e Find X3 Lite, che potrebbero somigliare ai recenti Reno5 annunciati in Cina.

News