TikTok e privacy: ecco cosa cambia per gli under 16

Ecco le ultime novità per gli utenti più giovani della piattaforma cinese.

Cambiano i ToS di TikTok: per tutelare gli account dei minori di 16 anni, il social cinese introduce importanti novità. A partire da oggi, gli account in questione diventano automaticamente privati.

TikTok

Privacy e sicurezza di TikTok migliorano in favore dei minori di 16 anni. Come detto in apertura, a partire da oggi, i profili delle persone che hanno dai 13 ai 15 anni diventeranno automaticamente privati.

Ciascun nuovo follower che vuole iniziare a seguire gli under 16 dovrà essere prima accettato dall’utente.

Arrivano anche restrizioni per i commenti: i TikTok degli utenti under 16 potranno essere commentati solo da coloro i quali seguono il profilo in questione. Gli under 16 potranno ulteriormente limitare i commenti a persone specifiche in base alle proprie esigenze.

Tra le limitazioni, scompare per gli under 16 la possibilità di suggerire il proprio account TikTok ai contatti in rubrica, agli amici di Facebook o verso altre piattaforme.

Novità anche per le funzionalità duetto e stitch: tutti gli under 16 non potranno più utilizzarle. Gli under 18 invece potranno utilizzarle solo con profili che reciprocamente si seguono.

Nessun utente potrà più scaricare i video dei tiktoker under 16 .

TikTok introduce anche nuove regole per quel che riguarda messaggi e video live per gli under 16. Nessuno di questi potrà inviare messaggi ad utenti over 16 a meno che non siano profili che si seguono.

Vi ricordiamo che ciascun utente TikTok può iscriversi alla piattaforma solo dai 13 anni.

Sappiamo bene che per eludere queste restrizioni, gli utenti saranno invogliati a mentire sull’età all’iscrizione della piattaforma, ma le modifiche dei ToS sono volte al miglioramento dell’esperienza sul social oltre che alla tutela dei più piccoli.

News