Galaxy S21 Plus: quello giusto nel contesto sbagliato – RECENSIONE

Galaxy S21 Plus è un ottimo prodotto, si. Ma quest'anno più che mai si tratta di una via di mezzo abbastanza inutile.

Abbiamo provato Galaxy S21, abbiamo provato anche Galaxy S21 Ultra, e adesso, logicamente tocca al Galaxy S21 Plus. Scopritelo con noi, in questa recensione completa.

Anche per questo 2021, Samsung ha deciso di lanciare tre modelli per comporre la nuova famiglia di Galaxy S21. A differenza dello scorso anno però, abbiamo un modello di troppo. Forse un po’ inutile. Stiamo parlando del Galaxy S21 Plus, il quale non differisce molto dal piccolo S21 standard, però è qualche passo indietro rispetto al modello Ultra.

Quando si parla di uno smartphone del genere, dovete sempre tenere conto dei vostri gusti personali, è difficile posizionarlo e consigliarlo ad un pubblico ben preciso. Ad esempio: S21 per voi è troppo piccolo? Acquistate il Plus.

Design

recensione galaxy s21 plus

 

S21 Plus è costruito meglio di S21, in quanto viene abbandonata la plastica a favore di una back cover in vetro satinato. Stupendo nella colorazione bronzo proposta in recensione. In mano si sente che è un prodotto costruito meglio, ma questo plus sparirà in fretta appena vi munirete di cover. Che in questo caso è super consigliata in quanto il telefono è abbastanza grande e scivola in mano.

Per quanto riguarda dimensioni e peso ammontano rispettivamente a: 161.4 x 75.6 x 7.8 mm e 202 grammi.

Potremmo dirvi che le differenze tra i due modelli sono terminate qui, ed in parte è vero. Non menzioniamo Il Samsung Galaxy S21 Ultra perché è uno smartphone che si discosta completamente dai due S21. Ma se volete, potete recuperare la recensione a seguire.

Hardware

S21 ed S21 Plus condividono il 90% della scheda tecnica, troviamo infatti:

  • Schermo: 6,7” Dynamic AMOLED FHD + (1.080 x 2.400 pixel), 120 Hz, 1.300 nit, Gorilla Glass 7
  • CPU: Exynos 2100 OctaCore, 3x 2.8 + 4x 2.4 + 1x 2.9 GHz
  • RAM: 8 GB LPDDR5
  • Memoria interna: 128 / 256 GB UFS 3.1 (senza microSD)
  • Fotocamera posteriore:
    • Principale: 12 megapixel, f/1.8, FOV 79°, 26 mm, 1/1,76”, 1,8 µm, OIS
    • Grandangolo: 12 megapixel, f/2.2, FOV 120°, 13 mm, 1/2.55”, 1,4 µm
    • Zoom: 64 megapixel, f/2.0, FOV 76°, 28 mm, 1/1.76”, 0.8 µm, OIS
  • Fotocamera frontale: 10 megapixel, f/2.2, FOV 80°, 1/2.8”, 0,7 µm, 25 mm, AF
  • Connettività: 5G , LTE, Wi-Fi ax dual band, Bluetooth 5.0, NFC, GPS, USB 3.1 Type-C, no jack audio
  • Certificazione: IP68
  • Batteria: 4.800 mAh
  • OS: Android 11 con OneUI 3.1

Se avete già seguito la recensione di S21 avrete sicuramente notato delle differenze pressoché inesistenti. A parte per la batteria, ma poi ci arriviamo.

Schermo

Lo schermo è lo stesso di s21, ma un po’ più grande. Qui si toccano i 6,7″. Bei colori e molto luminoso. Il trattamento oleofobico sembra più maniacale rispetto al piccoletto. Presente anche un trattamento anti riflesso. Con l’arrivo della bella stagione è una chicca da non sottovalutare, e poi i 120 Hz sono sempre un piacere da utilizzare. Se vi piacciono gli schermo grandi vi consigliamo ad occhi chiusi questo gioiellino, ma se i vostri gusti pendono più verso le dimensioni compatte, allora S21 standard è quello che fai per voi. Recuperate la recensione a seguire:

Fotocamera Galaxy S21 Plus

Spendendo due parole in più sulla fotocamera possiamo confermare tutto quello che abbiamo già detto nei contenuti precedenti. L’ottica principale è davvero ben studiata, non sbaglia mai un colpo, sia in campo foto che in campo video.

I 120° che cattura la fotocamera grandangolare poi, che dire. Anche con questa lente le foto vengono davvero bene e anche con poca luce, la resa è veramente di alta qualità. Però occhio che qui manca l’autofocus.

A comporre la lente Tele troviamo invece 64 megapixel ed è questa la lente che ci ha più sorpreso. Quando c’è tanta luce, si possono tirare fuori scatti davvero premium. Non fatevi ingannare dal software però. Lo zoom ottico si ferma al 2X. Ma quando si clicca sul pulsantino dello zoom, lo smartphone ci porta direttamente al 3X.

Fotocamera anteriore invece da 10 megapixel, veramente identica a quella già vista sul fratellino più piccolo. Buona, con possibilità di fare foto grandangolari e con effetto ritratto.

Prestazioni Galaxy S21 Plus

S21 Plus vola. Impossibile dire il contrario. La dotazione hardware è da vero top di gamma e Samsung con il nuovo Exyson 2100 ha fatto finalmente il miracolo. Giocare con lo smartphone non sarà più un problema. L’audio stereo poi, rende tutto più appagante. Anche se utilizzate il telefono per lavoro, questo S21 Plus potrà accompagnarvi nelle giornate più stressanti. Prestazioni sempre al top, e non abbiamo riscontrato surriscaldamenti anomali.

Software

Ormai conosciamo bene la OneUI 3.0 basata su Android 11. La OneUI di Samsung è un software in continuo miglioramento. Vi sfidiamo a trovare lag o impuntamenti, nonostante parliamo di un software pieno e stra pieno di funzioni, speso anche inutili. Samsung riesce ad ottimizzare benissimo il lavoro tra Hardware e Software ed il risultato è un’esperienza utente invidiabile, fluida e anche appagante sotto il punto di vista estetico.

Connettività

Assieme ad S21, questo è tra gli smartphone con i valori SAR più bassi sul mercato, purtroppo però dobbiamo segnalare che, la ricezione sembra essere peggiorata un po’. Ci siamo ritrovati ad avere assenza di rete e a perdere di colpo una chiamata. Sicuramente i valori SAR è giusto che siano bassi, ma se siete soliti frequentare zone dove la copertura non è proprio affidabile. sappiate che potreste correre il rischio di rimanere isolati.

Batteria

La batteria di Galaxy S21 Plus ammonta a ben 4800 mAh, però si doveva fare di più. Il salto in avanti rispetto alla scorsa generazione è stato incredibile, sia chiaro. Ma da una batteria così grande ci saremmo aspettati un po’ di affidabilità in più. Utilizzando lo smartphone completamente in 4G si coprono le 4 ore di schermo senza problemi. Quindi ci viene da pensare che replicare lo stesso utilizzo, ma in Wi-Fi permette di coprire la giornata con ancora più autonomia a disposizione. I consumi in stand-by sono buoni, ma si può migliorare ancora e se possiamo darvi un consiglio, non abilitate la modalità Always On Display. Consuma veramente troppo ancora. Ovviamente come da trend per il 2021, anche qui mancano caricatore e auricolari.

Prezzo e Conclusioni

Galaxy S21 Plus supera la soglia dei 1000€ e oggettivamente non è uno smartphone che ha dei veri e propri difetti. La batteria potrebbe fare un pochino meglio, ma anche così è davvero soddisfacente. Le fotocamere regalano sicuramente gioie e le prestazioni sono davvero al top. La scelta sta a voi. Vale la pena spendere una cifra del genere per un prodotto che è la copia “allungata” di S21, o conviene investire qualcosina in più e andare su S21 Ultra?

Fateci sapere la vostra opinione nei commenti.

Recensioni