OnePlus 9 Pro avrà un display LTPO?

OnePlus 9 Pro potrebbe essere il primo smartphone dell'azienda ad adottare un display LTPO.

Torniamo a parlare nuovamente di OnePlus 9 Pro, prossimo smartphone top di gamma dell’azienda cinese atteso per il mese di marzo. Secondo gli ultimi rumors, il dispositivo avrà un display LTPO.

OnePlus 9 Pro

Il leaker Max Jambor ha pubblicato un’immagine che dice che mostra la scritta “LTPO” che va ad incastrarsi con “9 Pro”, che fa capire chiaramente che la variante Pro di OnePlus 9 avrà un display LTPO.

Cosa è un display LTPO?

LTPO è un ossido policristallino a bassa temperatura. I display LTPO consentono di risparmiare più energia, circa il 5-15%. Inoltre, consente agli OEM di modificare meglio le frequenze di aggiornamento dei display in modo dinamico.

Ciò significa che l’interfaccia utente sarà in grado di gestire in modo intelligente la batteria variando le frequenze di aggiornamento del display, ad esempio riducendole notevolmente quando è attiva la modalità Always-On. Non si tratta di una tecnologia inedita, poiché Samsung l’adotta già su Galaxy S21 Ultra e su Note 20 Ultra.

Per quanto riguarda il resto delle specifiche tecniche non ci sono novità. OnePlus 9 Pro dovrebbe avere un display AMOLED da 6,78 pollici con risoluzione QHD+ con bordi curvi e una frequenza di aggiornamento di 120Hz, probabilmente dinamica. Al suo interno troveremo un chipset Qualcomm Snapdragon 888, fino a 12 GB di RAM, 256 GB di spazio di archiviazione, batteria da 4.500 mAh con ricarica rapida cablata da 65 W e supporto alla ricarica wireless da 45 W e la OxygenOS 11 basata su Android 11. Non mancheranno ben quattro sensori posteriori realizzati in collaborazione con Hasselblad.

News