Come abilitare la nuova interfaccia utente “Silky Home” di Android 12

nessuna novità grasfica su Android 12? Qualche novità c'è, ma è nascosta.

Google ha da poco rilasciato la prima Developer Preview di Android 12 che porta diverse novità. A sorpresa, però, non vi è traccia delle novità grafiche che erano trapelate in alcuni leaks nelle scorse settimane. In realtà le novità ci sono, ma è necessario attivarle. Vediamo insieme come attivare la nuova interfaccia utente “Silky Home” di Android 12.

Mishaal Rahman di XDA è stato in grado di abilitare la nuova interfaccia utente con un semplice comando adb. L’opzione per disattivarlo o attivarlo è apparentemente un flag di funzionalità che normalmente si trovano nelle opzioni per sviluppatori. Google semplicemente ha deciso di tenerla nascosta, almeno per ora.

Come abilitare l’interfaccia “Silky Home” di Android 12

Se utilizzate già Android 12 DP1 sul vostro Google Pixel e desiderate attivare la nuova UI vi basterà attivare le opzioni sviluppatore sul vostro dispositivo e abilitare la modalità debug USB. Fatto questo vi basterà collegare il vostro smartphone al PC ed eseguire il seguente comando:

./adb shell settings put global settings_silky_home true

La nuova interfaccia utente non sembra essere completa o forse tale comando non riesce ad abilitare tutto. Una volta eseguito questo comando, cambierà l’interfaccia utente delle Impostazioni, che diventerà molto più simile alla One UI di Samsung o all’ultima OxygenOS 11 di OnePlus.

Silky Home

Come potete vedere da questi screenshot, ogni pagina cerca di occupare sempre la parte bassa del display, una scelta che rende più facile l’utilizzo del dispositivo con una sola mano, inoltre il carattere è più forte e visibile.

Cosa ne pensate di questa nuova interfaccia? Gradite queste novità o preferite il vecchio approccio?

News