Galaxy Z Fold 3: display esterno più piccolo?

Il prossimo Galaxy Z Fold 3 sarà un passo indietro lato design?

Nelle ultime ore sono emersi nuovi dettagli su Galaxy Z Fold 3, che però potrebbero far storcere il naso a tutti quelli utenti che lo stavano attendendo con ansia.

Secondo quanto emerso, con il nuovo modello del suo pieghevole, Samsung sembra abbia deciso di ridimensionare un bel po’ il display esterno. Rispetto al Galaxy Z Fold 2, che vantava un pannello esterno da 6,2 pollici, si passerà ad un più compatto pannello Super AMOLED da 5,4 pollici. Rimarranno invariati il rapporto di aspetto in 25:9 e la risoluzione di 2.260 x 816 pixel.

Al momento non è chiaro il perchè di questa scelta, dato che probabilmente le dimensioni generali del dispositivo rimarranno molto simili a quelle del modello attuale. Prepariamoci quindi ad un dispositivo che, da chiuso, non sarà certamente borderless. Sarebbe un netto passo indietro che ci riporta quasi al primo modello, che ventava, se così possiamo dire, un pannello da soli 4,6 pollici. Una buona notizia però c’è, infatti sembra che il display esterno abbia un refresh rate a 120Hz, una magra consolazione.

Come mai Samsung ha fatto questa scelta?

L’unica ipotesi plausibile potrebbe essere la volontà dell’azienda di realizzare un dispositivo più compatto, per cui il corpo del dispositivo sarà più piccolo rispetto all’attuale generazione. Questo potrebbe spiegare la decisione di utilizzare un pannello esterno più compatto e allo stesso tempo possiamo ipotizzare che anche quello interno sarà più piccolo rispetto ai 7,6 pollici dell’attuale generazione.

Probabilmente Samsung ha deciso di rendere il prossimo Galaxy Z Fold 3 più compatto e comodo da utilizzare, in modo da posizionarlo a metà strada tra l’attuale Galaxy Z Flip e Z Fold 2. Potrebbe trattarsi di una scelta azzeccata, visto che uno dei limiti di questo tipo di dispositivi è proprio il fatto di non essere compatti, a secondo un leaker, il display interno sarà da 7,7 pollici.

Al momento c’è ancora tanta confusione a riguardo, per cui non ci resta di attendere altri leaks per capire cosa potremo realmente aspettarci con il prossimo Z Fold 3.

News