Honor 50 Pro+, saranno queste le specifiche tecniche?

Niente Snapdragon 888? Secondo nuovi rumors, l'Honor 50 Pro+ monterà un chip diverso.

Circa una settimana fa vi abbiamo mostrato una prima immagine teaser, non ancora ufficiale, che mostrava la data di maggio 2021 per la presentazione della nuova serie Honor 50. Oggi emergono quelle che sembrano essere le specifiche tecniche del prossimo Honor 50 Pro+.

honor snapdragon 888

Secondo quanto trapelato, il nuovo Honor 50 Pro+ sarà dotato di un chip a 5 nanometri, di cui non si conosce il nome, con core Cortex-A78 e GPU Mali-G78. Vista la presenza di una GPU Mali possiamo escludere a priori che sia un chip Qualcomm, per cui restano come ipotesi un chip Exynos o Mediatek. Secondo alcuni rumors, Samsung inizierà effettivamente a vendere i suoi chip ad Honor, per cui è plausibile che possa essere dotato di un chip Exynos 1080 o Exynos 2100. Non è però da escludere l’ipotesi che sia un chip Mediatek, magari non ancora annunciato. Non dimentichiamo che sul recente Honor V40 5G l’azienda scelse proprio un chip Mediatek, ovvero il Dimensity 1000+.

Per quanto riguarda il resto delle specifiche tecniche, sappiamo che lo smartphone adotterà un pannello AMOLED da 6,79 pollici con frequenza di aggiornamento di 120 Hz e supporto HDR10+. Non mancheranno 8 GB di RAM LPDDR5, 128 GB di memoria interna UFS 3.1 e una batteria da 4.400 mAh con ricarica cablata rapida da 67 W e wireless da 50 W. Il comparto fotografico, invece, potrà vantare una doppia fotocamera frontale da 32 + 8 megapixel, mentre la fotocamera posteriore sarà dotata di un sensore principale da 50 MP (f/1.8), un ultra-wide da 13 MP (f/2.2), un teleobiettivo da 8 MP (f/2.4) e un sensore ToF.

Infine, dovrebbe anche essere presente la certificazione IP68 contro acqua e polvere. L’annuncio della nuova serie Honor 50 è previsto per il mese di maggio.

News