Nuovo smartphone Xiaomi con sensore da 200 megapixel?

Xiaomi dovrebbe essere la prima a portare sul mercato uno smartphone con fotocamera da 200 MP.

Uno dei sensori ISOCELL di Samsung è stato il primo (su dispositivo mobile) a superare il muro dei 100 MP e Xiaomi è stata la prima azienda ad utilizzarlo. Ora Samsung si prepara a lanciare il primo sensore da 200 megapixel e ancora una volta Xiaomi sarà la prima ad utilizzarlo.

La notizia arriva dal leaker Digital Chat Station, che però non ha indicato alcuna tempistica riguardante il suo possibile arrivo sul mercato. Un altro noto leaker, Ice Universe, ha aggiunto qualche informazione in più su questo sensore da 200 MP, che avrà pixel da 0,64 µm.

In precedenza, però, si era già parlato di questo sensore, che avrà un formato ottico 1 / 1,37″, quindi avrà più o meno le stesse dimensioni dell’ultimo sensore da 108 MP, l’HM3 (1 / 1,33 “, 0,8 µm). Inoltre, il sensore supporterà la tecnologia pixel binning 4 in 1, che permetterà quindi di scattare con una risoluzione di 50 MP e una dimensione effettiva dei pixel di 1,28 µm.

Risoluzione altissima, ma anche alcuni svantaggi

Uno degli svantaggi dell’utilizzare sensori ad alta risoluzione come questo è che dovranno utilizzare pixel più piccoli per poter stare all’interno di uno smartphone. Se fossero più grandi sarebbe necessario un modulo fotocamera molto spesso, anche più spesso di quello visto di recente con Mi 11 Ultra. Per compensare questo svantaggio, saranno necessari design dei sensori più avanzati, l’utilizzo della tecnologia pixel binning ed un’elaborazione migliore delle immagini tramite software.

Con l’arrivo dei sensori da 200 MP, però, diremo quasi sicuramente addio a tutti quei sensori teleobiettivo con capacità di zoom ottico 2X o 3X. Questo sensore, inoltre, avrà anche la capacità di registrare video in 16K (133MP), anche se al momento nessun chip in commercio sarebbe in grado di sfruttare tale risoluzione.

La domanda che però in molti, me compreso, si fanno è: ma servono davvero tutti questi megapixel in un sensore piccolo come quello di uno smartphone?

News