Android 12: supporto per i temi, nuove animazioni e tanto altro

Android 12 sembra che sarà davvero una bella ventata d'aria fresca per il robottino verde.

Jon Prosser colpisce ancora. Dopo aver mostrato in anteprima i primi render di Pixel 6 e Pixel 6 Pro, oggi ha rilasciato diverse informazioni sulla versione finale di Android 12.

android 12 dp 2.2

Android 12 verrà svelato ufficialmente il prossimo 18 maggio al Google I/O. Il leaker Jon Prosser, però, è entrato in possesso di diverse immagini e video che saranno mostrati proprio alla conferenza di Google.

Nonostante le prime Developer Preview non mostrassero cambiamenti sostanziali, sembra che la versione finale di Android 12 introdurrà un’interfaccia utente fortemente ridisegnata con il supporto nativo ai temi. In base al tema scelto elementi come la tastiera, le icone delle app e l’interfacce utente delle app di sistema cambieranno il loro aspetto. Stessa cosa avverrà anche per il menù delle Impostazioni rapide, completamente rinnovato, e per i controlli del volume.

A supportare la creazione di temi ci sarà anche una gamma di nuovi widget e delle animazioni aggiornate per l’intera interfaccia utente. Quest’ultime renderanno l’intero sistema molto più fluido.

Google potrebbe anche abilitare altre importanti opzioni di personalizzazione dell’interfaccia utente. Tra queste avremo la possibilità di raggruppare manualmente le notifiche o regolare le dimensioni del pad della calcolatrice all’interno dell’app calcolatrice.

Visivamente, questo potrebbe essere considerato il più grande aggiornamento del sistema operativo Android da quando Google ha rilasciato Android 5.0 Lollipop con il linguaggio Material Design nel 2014.

News