Microsoft Windows 10X è stato cancellato!

La notizia era nell'aria da un po' ma adesso è ufficiale. Microsoft ha cancellato il progetto windows 10X.

Microsoft ha annunciato di aver cancellato il suo progetto riguardante il sistema operativo Windows 10X. Queste informazioni sono state rivelate all’interno di un post sul blog che annunciava il lancio del nuovo aggiornamento di Windows 10 21H1.

In origine, Windows 10X doveva essere una versione ridotta di Windows 10 progettata specificamente per dispositivi a doppio schermo, come il mai arrivato Surface Neo. All’inizio di quest’anno, invece, Microsoft ha annunciato che sarebbe stato utilizzato su laptop economici a schermo singolo. Alla fine però il progetto è stato definitivamente cancellato.

Invece di lanciare un sistema operativo a sé stante, Microsoft integrerà le funzionalità di Windows 10X all’interno di Windows 10 e dei suoi altri prodotti. La società ha già iniziato a implementare alcune di queste funzioni già nelle build di anteprima rilasciata nel canale Windows Insider, come la nuova tecnologia del contenitore di app in Microsoft Defender Application Guard, un’esperienza di digitazione vocale migliorata e una tastiera touch modernizzata con ridimensionamento dei tasti, suoni, colori e animazioni.

Attualmente, Microsoft sta implementando il suo ultimo aggiornamento 21H1 per Windows 10, che è un aggiornamento relativamente minore. Per il mese di ottobre, però, è atteso un aggiornamento decisamente più corposo che dovrebbe portare diverse novità.

News