Honor tornerà ad utilizzare i servizi di Google!

Arrivano buone notizie sul fronte Honor, che tornerà ad utilizzare i servizi di Google.

La notizia era già nell’aria da un po’, soprattutto dopo la cessione del brand da parte di Huawei, ma adesso è praticamente ufficiale. Honor tornerà ad utilizzare i servizi Google a bordo dei suoi smartphone.

honor snapdragon 888

La conferma arriva direttamente dall’account Honor Germany in risposta a una domanda sul prossimo smartphone della serie Honor 50 con a bordo lo Snapdragon 778. La società ha chiarito che il dispositivo sarà dotato dei servizi di Google e manterrà la Magic UI come interfaccia grafica. Il tweet è stato successivamente rimosso, forse perchè l’azienda avrebbe voluto annunciare il tutto durante il prossimo evento.

Honor 50 sarà quindi il primo smartphone dell’azienda ad essere lanciato con i servizi Google da quando gli Stati Uniti hanno imposto il ban a Huawei nel maggio 2019. Come nuovo marchio indipendente, Honor si è concentrato sul ripristino delle partnership con Qualcomm, Intel e molte altre società tecnologiche. Google era uno dei più pezzi mancanti, ma a quanto pare non mancherà all’appello.

Al momento, però, ad eccezione del chip utilizzato, si conosce ben poco del prossimo Honor 50, o di quella che dovrebbe essere una serie di smartphone, che dovrebbe comprendere anche Honor 50 Pro e Honor 50 Pro+. Non ci resta che attendere l’evento di presentazione, che dovrebbe tenersi nel mese di giugno.

News