Google Stadia: in arrivo il supporto per altri dispositivi Android TV

Presto potremo sfruttare Google Stadia su altri dispositivi Android TV.

Google Stadia è spesso commercializzato come un’alternativa migliore a una console perché può essere riprodotto su qualsiasi display. Presto arriverà il supporto per altri dispositivi Android TV.

Attualmente, i giochi su Google Stadia possono essere riprodotti su diversi dispositivi Android, ma anche tramite il browser Chrome. Se volete giocare sul divano, tuttavia, l’unico modo per farlo è con Chromecast Ultra 4K.

Sul blog dedicato a Stadia, Google ha pubblicato la notizia che il servizio di streaming di giochi sarà presto disponibile anche sulla nuova Chromecast con Google TV. Inoltre, Stadia sarà compatibile su una varietà di dispositivi Android TV. Ecco l’elenco dei dispositivi che supporteranno Stadia a partire dal 23 giugno.

  • Chromecast con Google TV
  • Hisense Android Smart TV (U7G, U8G, U9G)
  • Nvidia Shield TV
  • Nvidia Shield TV Pro
  • Onn FHD Streaming Stick e UHD Streaming Device
  • Philips 8215, 8505, OLED 935/805 Series Android TV
  • Xiaomi MIBOX3 e MIBOX4

Se il vostro dispositivo Android TV non è presente nell’elenco niente paura. Gli utenti potranno trovare l’app Google Stadia nel Play Store e, una volta installata, potrà essere avviata ed eseguita una volta accettato il disclaimer di attivazione di una build sperimentale di Stadia.

Poiché è ancora in fase di sviluppo, la stabilità e il supporto non sono garantiti per i dispositivi non supportati. Nelle prossime settimane verrà aggiunto il supporto per altro hardware all’elenco dei dispositivi supportati.

News