Google rilascia la seconda beta di Android 12

Da poco è disponibile al download la seconda beta di Android 12.

Dopo il rilascio della prima beta dello scorso mese, Google ha rilasciato ufficialmente la seconda beta di Android 12, la nuova versione del sistema operativo del robottino verde. Vediamo le novità.

android 12 dp 2.2

Con la Beta 2 vengono introdotte molte delle principali funzionalità di privacy di Android 12, a partire da una dashboard in Impostazioni che fornisce una cronologia di 24 ore su quali app hanno avuto accesso al microfono, alla fotocamera o alla posizione.

Inoltre, ora Android 12 genera anche un messaggio di avviso nella parte inferiore dello schermo ogni volta che un’applicazione accede/legge gli appunti, tranne “se gli appunti sono stati copiati dalla stessa app”. Inoltre, ora sono presenti anche gli indicatori del microfono e della fotocamera che appariranno nell’angolo in alto a destra dello schermo quando le app accedono a questi due sensori. Dalle Impostazioni rapide, i nuovi interruttori consentono di disabilitare rapidamente l’accesso dell’applicazione al microfono e/o alla fotocamera.

android 12 beta

Android 12 Beta 2: arriva il vero Material You

Per quanto riguarda il Material You arriva finalmente la funzione tramite la quale cambieranno i colori in base allo sfondo. Quest’ultima non era attiva nella prima versione. Non appena il Pixel si riavvierà in Android 12 Beta 2, noterai subito che tutti i colori saranno coordinati allo sfondo. Le aree in cui vedremo immediatamente questa funzionalità sono le Impostazioni rapide e le notifiche, nonché l’orologio sulla schermata di blocco e i pulsanti/griglia utilizzati per sbloccare il telefono.

android 12 beta

Cambia completamente anche il menù di spegnimento. Se accediamo al menù di accensione in Android 12 Beta 2 dal pulsante delle impostazioni rapide, apparirà un menù di spegnimento completamente ridisegnato. Invece di occupare lo schermo intero, il menù di accensione si aprirà in una finestra con quattro pulsanti grandi e distinti:

  • Emergenza
  • Blocca schermo
  • Spegni
  • Riavvia

l’ultima novità grafica riguarda lo slider del volume, che ora rispetto alla precedente beta è stato snellito. Si tratta di una scelta azzeccata, visto che il precedente design risultava essere troppo “allargato”.

La seconda beta di Android 12, che comprende anche le patch di giugno, è disponibile tramite OTA sui Google Pixel compatibili, ovvero dalla terza generazione in poi.

News