Huawei aggiornerà tutti gli Honor rilasciati prima del 1 aprile 2021

Huawei continuerà a supportare gli smartphone Honor, anche dopo il distaccamento.

Ora che Huawei ha venduto il marchio Honor, l’azienda è riuscita a diventare un marchio di smartphone indipendente e potrà di nuovo adoperare i servizi Google. Con la divisione delle due aziende, ecco spiegato esattamente come verranno eseguiti gli aggiornamenti del firmware in futuro.

honor aggiornamenti huawei

Honor conferma che Huawei gestirà gli aggiornamenti del firmware per tutti i dispositivi Honor rilasciati prima del 1 aprile 2021 per il resto del loro ciclo di vita. Ciò significa che Honor sarà l’unico responsabile della gestione degli aggiornamenti del firmware per i dispositivi rilasciati dopo il 1 aprile. E di conseguenza gli aggiornamenti del firmware per la nuova serie Honor 50 saranno gestiti esclusivamente in casa.

honor 50

Ma non è finita qui, in quanto Huawei ha confermato che continuerà a supportare i dispositivi Honor di fascia alta con aggiornamenti mensili e dispositivi più economici su base trimestrale.

Huawei conferma che Honor 20, 20 Pro e View 20 riceveranno aggiornamenti mensili. Mentre l’elenco di dispositivi che vedete a seguire verrà aggiornato trimestralmente:

  • Honor 30
  • 30 Pro +
  • 30i
  • 30S
  • View 30 Pro
  • 20e
  • 20i
  • 20S
  • 20 Lite
  • 10i
  • 9A
  • 9C
  • 9S
  • 10X
  • 9X lite
  • 10X lite
  • 9X Pro
  • 8A
  • 8S
  • 8A Pro

Adesso, il dubbio più grande rimane capire se questi smartphone riceveranno le nuove versioni di Android o se adotteranno HarmonyOS, ma a prescindere da questo, ci auguriamo che le patch di sicurezza continuino a ricevere supporto costante.

Non vediamo l’ora di scoprire come l’azienda cinese proverà a riaddentrarsi in un panorama smartphone così saturo, ma abbiamo grandi aspettative in quanto, seppur sotto brand di Huawei è sempre riuscita a portare sul mercato degli ottimi prodotti, spettacolari sotto il punto di vista estetico e anche molto performanti. Speriamo di poter mettere le mani al più presto sul nuovo top di gamma di Honor.

Voi invece cosa ne pensate? Come vi sembra il futuro di questa azienda? Roseo oppure no? Potete farcelo sapere qui sotto nei commenti.

News