Come avere i controlli volume di Android 12

Ecco come ottenere i controlli del volume di Android 12 sul tuo smartphone Android

Non hai ancora Android 12, ma vuoi replicare sul tuo smartphone alcune delle feature viste il giorno della presentazione? Bene, oggi ti mostriamo come avere i controlli volume di Android 12.

controlli volume android 12

Abbiamo già parlato abbondantemente di Android 12, e sul blog trovi già tanti articoli a riguardo. Abbiamo affrontato anche altri temi inerenti alla personalizzazione. Ad esempio abbiamo mostrato già come avere i Widget di Android 12 su qualunque smartphone Android.

Probabilmente se possiedi uno smartphone di fascia alta, l’ultima versione di Android è già in arrivo per te, e per godere di tutte le novità, non ti resta che aspettare. Ma se l’ultima release di Android per te che hai uno smartphone di fascia media, magari anche un po’ vecchiotto è solo un lontano miraggio, sappi che puoi comunque sfruttare alcune novità destinate solo a chi potrebbe installare Android 12 ufficialmente.

I Widget come detto, li abbiamo già esaminati, e puoi scoprire come installarli sfruttando l’articolo o il video linkati sopra. Ma per i controlli del volume? Nulla di più semplice. Ti basterà scaricare un’applicazione dal Play Store, ovviamente gratuita, per onere in un batter d’occhio i nuovi controlli del volume di Android sul tuo vecchio smartphone.

Sotto il punto di vista funzionale, non cambia moltissimo, a parte che questi controlli ti permetteranno di agire in maniera più veloce sui vari settari audio della suoneria, della sveglia e dei contenuti multimediali. Ma comunque c’è da dire che esteticamente sono molto belli. Google ha fatto davvero un ottimo lavoro, ma ancora di più, l’ottimo lavoro è stato svolto da Tom Bayley, ovvero lo sviluppatore che ha creato l’applicazione che stiamo per vedere.

controllo volume android 12

L’applicazione in questione, si chiama Volume Styles, e come avrete capito vi permetterà di modificare la grafica del classico slider del volume. Lo sviluppatore mette a disposizione davvero tante possibilità, ma quella che ci interessa maggiormente è sicuramente quella legata ad Android 12.

Una volta scaricata e successivamente aperta l’applicazione, ci verrà chiesto di avviarla, cliccando il grande pulsante in alto a destra. Una volta premuto, dovremo abilitare i servizi di accessibilità, e garantire tutti i permessi del caso.

Stai tranquillo, l’abbiamo testata sui nostri smartphone e non ci sono stati problemi.

A questo punto, torna indietro fino alla schermata iniziale, e vedrai che, provando ad alzare o abbassare il volume, lo slider è già cambiato.

Adesso scorri in basso e seleziona la voce “Android 12” per personalizzare i controlli audio, ma se vuoi, tanto che siamo qui puoi provare a selezionare anche quelli con la grafica di iOS, della One UI, o quelli ad effetto onda, molto carini.

Ma per i più smanettoni, lo sviluppatore mette a disposizione la possibilità di poter creare degli slider del volume completamente personalizzabili.

Conclusioni

Insomma, l’applicazione è veramente semplice, ottimizzata e super leggera. Non arreca un battery drain allo smartphone quindi potrai usarla senza paura. Ovviamente è gratuita e puoi scaricarla dal Google Play Store. Ci sono degli acquisti in app, si, ma anche la versione free fa quel che deve. Consigliatissima.

Guide