Xiaomi 11T: ecco i primi render “ufficiali”

Ecco il design dei prossimi Xiaomi 11T, che però non rivela nulla di nuovo. Saranno dei flagship killer?

Come ogni anno Xiaomi si sta preparando a lanciare la sua nuova famiglia di flagship economici sotto la sua serie T, che quest’anno prenderà il nome di Xiaomi 11T.

La società cinese ha anche annunciato che terrà un evento di lancio globale il prossimo 15 settembre. Sebbene Xiaomi non abbia rivelato quali prodotti svelerà all’evento, le prove finora suggeriscono che la protagonista sarà proprio la nuova gamma Xiaomi 11T. Questa sarà anche la prima serie di smartphone globale ad arrivare senza il marchio Mi e, in attesa del suo lancio ufficiale, possiamo dare un’occhiata ai primi render.

I render di Xiaomi 11T Pro e Xiaomi 11T provengono da Ishaan Agarwal e 91Mobiles, e ci danno la possibilità di dare un’occhiata al design dei prossimi telefoni. In realtà il design non fa gridare al miracolo, essendo molto siile a quello visto su POCO F3 e Xiaomi Mi 11i. Sul retro troviamo il modulo della fotocamera rettangolare che contiene tre sensori con un flash LED, il marchio della fotocamera AI da 108 MP e quello che sembra essere un sensore per la messa a fuoco laser multi-punto. Nella parte anteriore abbiamo un enorme pannello con un foro posto al centro e cornici davvero molto ridotte. Entrambi i modelli utilizzeranno lo stesso design e saranno disponibili nei colori Meteorite Grey, Celestial Blue e Moonlight White.

Per quanto riguarda le specifiche, sappiamo che Xiaomi 11T Pro sarà dotato di un display AMOLED con refresh rate a 120Hz, chipset Qualcomm Snapdragon 888 e una batteria da 5.000 mAh con supporto per la ricarica rapida da 120 W. Xiaomi 11T, invece, avrà un display OLED a 120Hz e un chipset MediaTek.

News