Nuovi render di Samsung Galaxy S22+ e S22 Ultra

Galaxy S22 Ultra sarà davvero l'erede designato di Galaxy Note 20 Ultra?

Il solito @Onleaks ha pubblicato nuovi render di Galaxy S22+ e Galaxy S22 Ultra, anche se le immagini dei due dispositivi non convincono appieno, sopratutto per il modello Ultra.

Galaxy S22 Ultra

Partiamo proprio da quest’ultimo, che sembra che nel 2022 porterà diverse novità, infatti, sembra che potremo quasi definirlo il nuovo “Galaxy Note“. Lo smartphone, infatti, si allontanerà dalle linee curve del precedente modello, per abbracciare un design squadrato, che ci riporta alla mente proprio gli ultimi modelli della serie Note. Frontalmente avremo un display AMOLED curvo da 6,8 pollici, con frequenza di aggiornamento adattiva a 120Hz e risoluzione Quad HD+.

galaxy s22 ultra

Il retro, invece, riprende le linee del precedente Galaxy Note 20 Ultra, ma il design del modulo fotografico non convince appieno, con questo strano design a “P” e uno spessore abbastanza evidente. Questo ospiterà quattro sensori, che probabilmente includeranno un teleobiettivo, un sensore 3D ToF, un ultra-grandagnolare e un sensore principale da 108 MP.

Ma perchè lo abbiamo definito il nuovo “Galaxy Note”? A quanto pare ci sarà una svolta epocale per la serie Galaxy S: per la prima volta sarà presente uno slot nel quale poter alloggiare la S Pen, proprio come nella serie Note. Galaxy S21 Ultra è stato il primo smartphone della serie Galaxy S a supportare la S Pen con tecnologia Wacom, ma era venduta come accessorio separato ed era necessaria una custodia per contenerla. Con il nuovo modello non sarà più cosi’.

Per il resto, lo smartphone dovrebbe misurare 163,2 x 77,9 x 8,9 ~ 10,5 mm (incluso il bump della fotocamera) e sarà alimentato dal SoC Exynos 2200 con GPU AMD o lo Snapdragon 898 a seconda del mercato.

Galaxy S22+

galaxy s22 plus

Insieme a Galaxy S22 Ultra, sono trapelati anche in render del modello “di mezzo”, ovvero Galaxy S22+, di cui però c’è ben poco di cui discutere, dato che il design ricalcherà quasi fedelmente quello visto con il modello dello scorso anno e la medesima cosa dovrebbe avvenire anche con Galaxy S22.

News