Tile: ecco i nuovi tracker che integrano la tecnologia di AirTag

Ecco i nuovi prodotti targati Tile! Arriva per la prima volta anche su Android la tecnologia di AirTag.

Tile è stata tra le prime aziende ad introdurre sul mercato veri e propri tracker portachiavi. Pian piano l’azienda ha introdotto nuovi prodotti e suggerito nuovi utilizzi ai propri utenti. Oggi arrivano nuovi prodotti con l’introduzione della tecnologia già portata sul mercato da Apple con AirTag.

tile

Tutti i veri appassionati di tecnologia conoscono Tile: i prodotti dell’omonima azienda che da tempo permettono di non perdere i propri oggetti più importanti. Con AirTag, i possessori di iPhone, hanno però visto fare a questa categoria di prodotti un balzo in avanti davvero importante.

Tile ha annunciato una nuova linea di prodotti davvero interessanti, più potenti e versatili del passato. Cambiano in parte anche nel design mantenendo l’iconico logo in vista.

Tile Pro è il prodotto di punta economico dell’azienda. Si tratta di un tracker in grado di essere riconosciuto alla distanza di 120m in condizioni ottimali. Può essere utilizzato come portachiavi, si configura in pochi passi e presenta un QR code posteriore. Questo, se scansionato con la fotocamera di un qualsiasi smartphone, mette in contatto chi lo trova con la persona che l’ha perso. Si tratta di una soluzione molto comoda, alla portata di tutti, che lascia speranza in caso si smarriscano le chiavi collegate.

Tile Pro

Tile Mate è un portachiavi più piccolo, meno potente del Pro, ma ugualmente efficace. Permette di rintracciare le proprie chiavi in un raggio massimo di 70m sfruttando la tecnologia Bluetooth LE.

Tile Mate

Tile Sticker e Slim hanno le stesse caratteristiche tecniche di Mate, ma estetiche diverse. Lo Sticker può essere letteralmente attaccato su qualsiasi oggetto personale, lo Slim può essere inserito in un portafogli.

Tile Sticker

Tile Slim

Tutti i modelli appena descritti sono certificati IP67.

Tile Ultra è il nuovo prodotto più innovativo dell’azienda. Porta per la prima volta anche su Android la nuova tecnologia “Punta e Localizza” introdotta da Apple con AirTag. In sostanza, questa tecnologia permette non solo di individuare il dispositivo smarrito, ma indirizza l’utente nella direzione in cui si trova. Anche sul retro di questo device troviamo il QR Code di cui abbiamo parlato in precedenza. A differenza degli altri prodotti, questo arriverà solo nel 2022.

Tile Ultra

Pro, Mate, Slim e Sticker sono già disponibili attraverso lo store ufficiale dell’azienda con prezzi a partire da 24,99€.

News