Redmi Note 11: la serie avrà SoC Qualcomm a livello globale

Sul nostro mercato la serie Redmi Note 11 utilizzerà chip Qualcomm al posto dei chip Mediatek.

Lo scorso mese Xiaomi ha lanciato la serie Redmi Note 11 in Cina. Tutti e tre i dispositivi sono alimentati da processori MediaTek Dimensity. A livello globale, però, le cose cambieranno, perchè la società lancerà la serie Redmi Note 11 con SoC Qualcomm Snapdragon nel primo trimestre del 2022.

Redmi Note 11

In realtà questo non dovrebbe sorprendere, dato che spesso Xiaomi diversifica i dispositivi a seconda del mercato a cui sono destinati. Questo non significa che non vedremo mai queste variante con Mediatek sul nostro mercato, infatti Redmi Note 11 altro non è che il POCO M4 Pro 5G visto qualche giorno fa. Inoltre, sembra che Redmi Note 11 Pro 5G e Redmi Note 11 Pro+ 5G visti in Cina, arriveranno sul mercato globale come Xiaomi 11i e Xiaomi 11i HyperCharge

Al momento non ci sono altre informazioni in merito, per cui non sappiamo se arriveranno effettivamente tre modelli anche sul nostro mercato e non sappiamo quali chip adotteranno. Possiamo ipotizzare che vedremo i chip della serie Snapdragon 7XX. Quello che non dovrebbe cambiare è il design, che dovrebbe essere identico a quello visto nelle varianti cinesi.

Cosa ne pensate di questa decisione dell’azienda di cambiare il chip? Preferite i chip Qualcomm o Mediatek?

News